Le perle bisogna andarsele a cercare

 

Il rabbino e’ dissacrante verso il credo cristiano sino allo sberleffo finale ed ostenta una sicumera che scema solamente quando l’interlocutore chiede se egli ritenga che l’olocausto sia stato una conseguenza per non aver riconosciuto il Messia…
Con questo, mi riallaccio alla discussione intavolata in un altro post, quando affermai che con l’olocausto Dio abbia voluto far provare la croce al popolo eletto, (lo disse Santa Teresa Benedetta della Croce…).

In quanto alla vignetta, la suora arcigna potrebbe simboleggiaree il cristianesimo che ha diviso giocoforza un unico popolo.
I maggiori sono legati da filiazione con la coppia di minori femmine (si noti il particolare): lo dimostra il distacco doloroso imposto. Si vuole significare che in origine eravamo tutti “giudei”. Il popolo eletto, simboleggiato dalla coppia maggiore va incontro ad un destino infausto, conosciuto; la coppia minore “infeconda”, rappresenta i cristiani che, anch’essi consci del destino di morte che attende i maggiori (storicamente gli ebrei sono nostri fratelli maggiori: lo disse Karol il grande), non se ne curano, quando potrebbero benissimo farlo (il convento simboleggia l’aiuto negato).

Secondo me il vignettista, sbagliando, (e’ corretta l’analisi di Francesca, nonostante l’effettivo “disamore” verso gli ebrei), voleva significare questo.
Se sbaglio, “mi corigerete”…

 

Se non ricordo male i protagonisti -che provano la croce- nel romanzo fantasy preferito del signor Roberto sono degli ebrei.

Annunci

Leggo

Pure io tengo il gatto, pero’ l’ho munito di collarino con tanto di campanellino in modo che non riesca a cacciare anche se qualche volta gli riesce ugualmente; qualche danno per cui lo fa.
E la stessa cosa succede con le DAT: sono come il tuo gatto, caro Berlicche: mancano del campanellino.

e penso alle discussioni su vita degna d’essere vissuta, secondo Roberto

Cough cough

Io penso che non sia una cattiva idea un periodo di riposo per l’artista della pedivella di recente salito agli onori della cronaca. Per sua sicurezza, non è una buona idea per un asmatico fare tutti quei chilometri

Afrotoscotracamanocubano con sottotitoli in croato

DQISlz1W4AE9pPS
giovini marinai tedeschi di inizio secolo

Il Ministro Franceschini non pago dell’idea “La biblioteca dei libri non pubblicati” pretenderebbe di creare “la prima serata dei film non guardati”, ovviamente dopo averci edotto su quello che può significare prima serata su Netflix.

Un modo per finanziare brutti film -girati da bella gente, che laggente non va a guardare, perché è ignorante- con soldi privati oltre a quelli pubblici*

Una misura che -se non somigliasse alle proiezioni che debbono subire gli impiegati in Fantozzi- farebbe urlare alla misura autarchica, ma i fascisti sono gli altri, e pure quelli del voto di scambio.

*va da sé che anche quelli pubblici prima dell’esproprio erano privati

Omaggio alla Catalogna

Hai fatto caso che a perorare la causa dei separatisti catalani, in culo alla costituzione spagnola, sono gli stessi ai quali  Benito Renzolini voleva affibbiare il fascismo con un referendum costituzionale?

Io sì,

e -come già detto- io unisco la stupidità all’ignoranza.

Penza ‘n po’!

La pijo a la lontana

Vidi uno spettacolo di Cinzia Leone al teatro di Ostia Antica. Erano i tempi di è tutto intorno a te -vodafone- e sulla contraddizione prodotto per Te e produzione industriale  era costruito lo spettacolo.

Il pericolo non era, però, solo “l’inganno” commerciale, la cosa ha avuto uno sviluppo non so quanto previsto: ora non scegliete tra gli articoli disponibili, uscite di casa con l’idea di materializzare un vostro desiderio dimmerda e vi pare inconcepibile che non ci sia un completo matrimoniale sul lilla con delle farfalle gialle sulle federe

Ah, il materasso  l’abbiamo fatto su misura… COME?????? NON AVETE LENZUOLA PER UN LETTO ESAGONALE???

mi sa che già ne avevo parlato

Whatsapp

Oggetto: COMUNICAZIONE IMPORTANTE…LEGGETE KE SE E´ VERA……siamo tutti ricchi!!!!

Generalmente non invio messaggi di questo genere, ma
questo mi è arrivato da un’ottima amica, avvocato, e mi sembra che sia
un’opportunità interessante.

Lei dice che funzionerà, e FUNZIONA!!! Dopotutto, non c’è
niente da perdere!

 

Ecco qui quello che dice: Sono avvocato, e conosco la legge.
Questo, E’ reale. Non sbagliatevi. AOL e Intel manterranno le loro promesse per
paura di essere trascinate in tribunale e dover far fronte a una causa di
milioni e milioni di dollari. Come quella della Pepsi Cola contro la General
Electric , non molto tempo fa.

Cari amici, per favore, NON prendete questo messaggio per un
bidone. Bill Gates STA condividendo la sua fortuna. Se lo ignorate, potreste
rimpiangerlo più tardi. Windows rimane il programma più diffuso ed utilizzato
nel mondo. Microsoft e AOL sperimentano inviando questo test via messaggio
elettronico (e-mail Beta Test).
Quando inviate questo messaggio elettronico (e-mail) ai vostri
amici, Microsoft può rintracciarvi (se siete un utilizzatore di
MicrosoftWindows) per 2 settimane.

Ad ogni persona che invierà questo messaggio, Microsoft pagherà
245 euro. Per ogni persona a cui avete inviato questo

messaggio e che lo invierà ad altre persone, Microsoft vi pagherà
243 euro. Per la terza persona che lo riceverà, Microsoft vi pagherà 241 euro.
Fra due settimane, Microsoft vi contatterà per la Conferma del vostro Indirizzo
Postale e vi invierà un assegno.

(Sinceramente, Charles Bailey, General Manager Field).

Pensavo che questo fosse un imbroglio, o uno scherzo, ma 2
settimane dopo aver ricevuto questo messaggio e averlo riinviato, Microsoft mi
ha contattato per conoscere il mio indirizzo postale e mi hanno inviato un
assegno di 24.800 euro.
Dovete rispondere prima che questa prova sia terminata; se
qualcuno ha i mezzi per fare quest’operazione, è Bill Gates. Per lui,c’è un
ritorno commerciale.

Se questo vi soddisfa, inviate questo messaggio a più persone
possibile. Dovreste ricevere almeno 10.000 euro. Non li daiuteremmo, inviando
questo messaggio, se non ce ne venisse un qualche cosina anche a noi. La zia di
un mio caro amico, che lavora per Intel, ha appena ricevuto un assegno di 4543
euro, semplicemente inviando questo messaggio. Come ho detto prima, conosco la
legge, e c’è del vero, Intel eAOL sono in negoziato per una fusione, con la
quale diventerebbero la compagnia più importante del mondo nel settore, e per
essere sicuri di rimanere il programma più diffuso e utilizzatoin assoluto,
Intel e AOL sperimentano con questa prova.

E vero….ho ricevuto 34.540 euro… stomaleeeeeeeeeeeee…..
figataaaaaaaaaa…