Contro l’eroticamente corretto

224

“Il barbuto Callistrato ha sposato l’austero Afro secondo la legge con cui una vergine suole maritarsi. Rifulsero le torce, un velo color fiamma coprì il volto, nè, Imeneo, mancarono le tue parole nuziali. Fu anche assegnata la dote. Roma, questo non ti sembra ancora abbastanza? Forse aspetti che partorisca anche?”

Cultura. Perché leggere…

Annunci

via, sciò

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...