etologia spicciola

da quanto segue
sono esclusi i gatti

Quando si parla di animali intelligenti mi perdo in congetture, perchè per loro scelta ne ho sempre avuti (intelligenti non saprei. forse la mia prima gallina), e mi picco di conoscerli.

Da etologo autoditatta quale millanto d’essere.

Escludendo le Dafnie che non hanno un comportamento tale da solleticare la mia curiosità di studioso, gli altri hanno peculiarità che potrebbero essere conseguenza di intelligenza.

Se si intende il solleticare l’ego di umani affamati di emozioni, mi spiace deludere, ma le smancerie che fanno i cani vedendoci sono le stesse dei guppy. Con molta meno saliva e senza sporcarci i pantaloni. Vittime della sindrome del parallelepipedo.

Se, invece, l’attitudine a modificare l’ambiente: lo fanno pure Corydoras e Neolamprologus, non bene come noi e i cani a voler essere onesti. Con una differenza, però: diversamente da noi, nel merdaio che fanno i nostri pulciosi amici è improbabile trovare cattedrali gotiche.

fotografia d’un Paese (due)

Ammetto d’essere uno di quelli che si chiedeva come fosse possibile che gli facessero pagare con una tale severità le sue coattate. Nonostante questo sia un Paese in cui la magistratura sembra avere come scopo primario dare argomenti di discussione a primati che hanno raggiunto da poco la stazione eretta.

Invece leggo che nascondeva nel controsoffitto (?) e in chissà quali altri posti in cui le persone normali, al limite, nascondono un paio di canne, quantità di denaro che superano ampiamente quelle che vorrei possedere per dare un senso* al passaporto.

E, in fin dei conti, lui, non è nemmeno l’attore peggiore in tutta questa vicenda in cui la nota stonata è che si possa acquistare un biglietto per andare a una sua serata senza che sia nominale: allo Stato interessa più sapere su quale seggiolino poserò il culo domenica prossima che schedare i followers di certa gente.

*definitivo

ctonio

Dovrebbe esserci un cimitero per le parole delle quali ci si innamora come della biondina fatta di mdma in discoteca, per un paio di minuti e solo per nutrire un ego piccolo piccolo

entropia e resilienza sono ormai morte e wittgenstein non gode di ottima salute.

ma forse è proprio da lì che vengono dissotterrate: il dizionario o, molto più probabilmente, da wikipedia.

un post comunista

La massima ipotesi di ingerenza della collettività nel privato credo debba essere nel garantire il medesimo punto di partenza agli Uni (con tutti i limiti del caso), non di arrivo; quello è previsto in sistemi che non prevedono il secondo capitolo della mia bibbietta personale: dovere dell’individuo è quello di crescere approfittando dell’opportunità offerta dalla collettività.