e non parlo di Romolo

Non occupandomi della Santa Giesa, anzi non essendomene mai occupato mi perdo inevitabilmente in seghe mentali prive di costrutto

leggo i commenti e rimugino anche per giorni sugli autori, su quello che dicono e sul nome che scelgono, quelli che lo scelgono,

perché la scelta dell’abito dice tanto e io non ho in simpatia uno che ha ammazzato il fratello, pur conoscendo il mio.

Annunci

via, sciò

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...