Avviso ai lettori: questo blog è cancerogeno

Un altro buon motivo per far perdere le elezioni a un partito di merda.

Topgonzo's Blog

Apprendiamo che in questi giorni viene proiettato, in giro per l’Italia, un illuminante documentario che si chiama “Israele il cancro”, patrocinato da molti sindaci (de sinistra (*)) di importanti città italiane. La regista è quella simpatica “pacifista” che si scattò un selfie con il segno di vittoria davanti ad un forno quando tre ragazzi israeliani furono rapiti ed uccisi un po’ di tempo fa. Come potete vedere quel poco di indignazione espressa all’epoca dai benpensanti – già molto sottotono – era evidentemente farlocca.

Siccome questo blog è filosionista, e certi affezionati collaboratori e lettori sono persino ebrei, ne deduciamo che siamo cancerogeni. Il lettore è avvisato: poi non venite a farci causa per danni, perché questo avvertimento è come quelli sui pacchetti di sigarette, espleta tutti gli obblighi di legge.

E viva Israele.

(*) Ci verrebbe da chiedere com’è che per certi ebrei non si pone il dubbio se continuare a…

View original post 62 altre parole

Annunci

4 Replies to “Avviso ai lettori: questo blog è cancerogeno”

    1. C’è, sui piloni d’un ponte lungo il braccio artificiale del Tevere, un murales in romanesco che recita: Quanno te pare.
      È tutto ciò che c’è da dire, è l’unico argomento che merita certa gente.

  1. Sebbene io abbia molte simpatie per il mondo ebraico e feroci antipatie per quello arabo e islamico, contro i cattolici e i comunisti che stanno preparando la distruzione identitaria europea, un genocidio culturale e probabilmente persino fisico, con il sostegno alla invasione migratoria, una vera e propria guerra (ora) a bassa intensità (qui solo una delle centinaia di evidenze di questo piano) e relativa balcanizzazione dell’intero continente, io contro i collaborazionisti cattolici e sinistri filopalestinesi, fondamentalisti sì global, panmixisti, filomassmigrazionisti, uso sempre l”esempio della Palestina e di come è finita quella terra in seguito alla “migrazione” di massa sionista.
    Ecco, così finirà l’Europa. Per dirla alla Houellebecq, semplicemente con la sottomissione.
    Cattolici e sinistri si troveranno a tirar le pietre contro le caserme di polizia islamica o con la testa tagliata.
    E forse è anche bene perché gli idioti e gli inetti, nella storia, sono soccombuti, sono stati sempre sottomessi.

via, sciò

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...